logo-mini

Instant News

Le notizie qui riportate sono tratte dal DataBase Prodotti Bancari di Of Osservatorio finanziario e sono pubblicate per esteso su La Bussola Innovazione

L'e-commerce social su facebook e instagram

A inizio maggio 2020, le piattaforme social Instagram e facebook hanno lanciato nuove funzioni a sostegno delle piccole e medie imprese durante la pandemia, che permettono di fare shopping online senza uscire dal social network. Instagram, per esempio, ha integrato la nuova funzione "Ordina cibo" con cui poter ordinare cibo a domicilio direttamente dalle storie dei ristoranti seguiti o tramite i profili social dei locali. Il click sul pulsante reindirizza l'utente alle pagine dei delivery partner, facilitando l'acquisto di prodotti. Facebook, invece, ha lanciato una nuova modalità d'acquisto di buoni regalo dalle piccole e medie imprese partecipanti all'iniziativa, con l'annuncio "Supporta le imprese locali"che compare nel feed di Facebook. Il pagamento dei buoni regali e dei voucher viene invece effettuato attraverso siti partner. Il social ha anche esteso la capienza dello strumento di "raccolta fondi" per consentire alle pmi sprovviste di fundraising di avviarle tramite la piattaforma social. Sono stati poi lanciati i facebook Shop per aiutare le aziende a realizzare...


lanciati i pagamenti con qr code anche nei negozi fisici

Il 5 maggio 2020, PayPal ha annunciato il lancio dei pagamenti con codice QR anche nei negozi fisici, in modo da favorire il distanziamento fisico delle persone e mettendo a disposizione dei commercianti uno strumento di pagamento touch free. Il nuovo sistema funziona così: il cliente scansiona con il suo smartphone il QR code mostrato dal negoziante. Una volta fatto, il codice QR reindirizza l'utente verso il conto PayPal con il beneficiario già impostato e a quel punto, basta inserire l'importo dovuto.Il commerciante non deve abilitare nulla per poter utilizzare il servizio, mentre il cliente deve solo attivare un conto collegato con una carta di credito o debito a cui attingere. Per promuovere la nuova modalità di pagamento, PayPal ha azzerato le commissioni applicate fino al 13 settembre 2020. Successivamente verrà applicata una tariffa ridotta dello 0,50 % + 0,20 euro per transazione.


In arrivo la carta skipass per Kitzbühel di Mastercard per i pagamenti contactless

In occasione dell'Hahnenkamm 2020, una storica competizione dello sci alpino che si disputa ogni anno in Austria a Kitzbuhel, il 22 gennaio 2020 Mastercard ha annunciato che la località sciistica sarà la prima interamente contactless entro il 2025. In qualità di sponsor della gara dell'Hahnenkamm 2020, Mastercard ha realizzato una carta ibrida prodotta da LAKS Pay, che unisce lo strumento di pagamento e lo skipass in un'unica carta contactless. Si tratta di una carta prepagata che consentirà di effettuare pagamenti, accedere agli impianti di risalita e fare il check-in in hotel. Inoltre è previsto il lancio del dispositivo wearable Ski2Pay che potrà essere utilizzato in oltre 100 strutture ricettive sciistiche e alberghi in tutto il mondo.


Amazon: i pagamenti si fanno con il palmo della mano

Dopo aver lanciato il primo supermercato al mondo senza casse, Amazon Go, il colosso dell'e-commerce starebbe pensando a una nuova soluzione di pagamento biometrica che consentirebbe di effettuare acquisti senza carte di credito e smartphone ma semplicemente con la mano. Il sistema, secondo indiscrezioni di stampa diffuse a fine gennaio 2020, è attualmente in fase di test e prevede la possibilità di trasferire tutte le informazioni contenute nella carta di credito dentro l'immagine della mano. Il servizio è pensato per l'autorizzazione degli acquisti al supermercato, al ristorante o al bar. Sebbene sia ancora nelle sue fasi iniziali, il progetto vede già il coinvolgimento di Visa, mentre sono già stati avviate le trattative anche con Mastercard.


A Milano la prima vending machine completamente cashless che accetta pagamenti con Satispay

E' stata installata il 10 gennaio 2020 a Milano, nella zona di Porta Venezia, la prima vending machine completamente cashless. Si tratta di un distributore automatico di cibi e bevande realizzato da Serim, azienda specializzata nella distribuzione automatica di alimenti e bevande, insieme a Nescafé e Satispay. Il servizio, che funziona senza l'utilizzo di monete e banconote, permette di acquistare cibo o bevande unicamente con lo smartphone o con la carta di credito dotata di tecnologia senza contatto. Oppure di utilizzare come strumento di pagamento Satispay. Per pagare, quindi, basta avvicinare la carta contactless o lo smartphone e selezionare la bevanda o lo snack desiderato. A questo punto la transazione si conclude con l'addebito dell'importo e solo dopo che il prodotto è stato effettivamente erogato. La nuova vending machine cashless di Serim, sarà in seguito distribuita in tutte le stazioni del passante ferroviario di Milano, dopo un periodo di sperimentazione di circa due o tre mesi.


restyling per la carta verde: nuovo nome, materiale riciclato e diversi servizi aggiuntivi (negli usa)

American Express ha effettuato, a ottobre 2019 negli Stati Uniti, un restyling della sua American Express Green Card, introdotta 50 anni fa. La carta di credito si chiama ora Green from Amex e includere una suite di nuovi vantaggi e funzionalità. Le prime novità arrivano dal programma fedeltà Membership Rewards. Ora, i titolari della carta guadagnano il triplo dei punti quando ad esempio cenano fuori, si spostano o viaggiano. Secondo quanto comunicato dalla società, la nuova Green from Amex è il primo passo della nuova esperienza digitale di American Express, che si estenderà nel tempo su tutto il portafoglio delle carte clienti. L'azienda sta puntato anche sulla creazione di altre esperienze e funzionalità digitali. Ad esempio, chi possiede una nuova carta Green ha a disposizione un assistente via mobile, nell'American Express App, per prenotare voli o hotel, controllare il saldo dei premi o porre domande sul conto. Anche il materiale della carta è nuovo. Per combattere l'inquinamento da plastica marina, American Express ha realizzato la carta Green principalmente con plastica re...


in arrivo un nuovo servizio di pagamento clic to pay (negli usa)

Il 22 ottobre 2019, Mastercard insieme ad American Express, Discover e Visa ha annunciato l'arrivo di un servizio di pagamento online più veloce basato sul nuovo standard EMV Secure Remote Commerce (SRC). Il servizio consente di effettuare pagamenti con carta di credito attraverso siti web e mobile, applicazioni e dispositivi connessi. In una fase iniziale il nuovo standard di pagamento è disponibile solo presso alcuni commercianti selezionati negli Stati Uniti, ma è previsto il raggiungimento di un'ampia disponibilità all'inizio del 2020. Il nuovo servizio prevede il pagamento in un clic e inizialmente offrirà la conversione degli attuali servizi attivi presso i commercianti aderenti a Masterpass e Visa Checkout. Cinemark, Movember e Rakuten sono i primi portali ad avere adottato il pagamento in un clic. Ma giù sono stati siglati accordi con BassPro, JoAnn Fabric and Crafts, Papa John's, Saks Fifth Avenue, SHOP.com, Staples e Tickets.com che seguiranno entro la fine del 2019. Il nuovo servizio clic to pay consente di semplificare il checkout e il pagamento dei clienti che a...


Con SIA il biglietto del vaporetto a Venezia si acquista a bordo e in modalità contactless

Il 5 settembre 2019 SIA e il Gruppo AVM (Azienda Veneziana della Mobilità) hanno siglato un accordo per la realizzazione di una piattaforma digitale che consentirà di acquistare il biglietto dei vaporetti tramite carte di pagamento e smartphone, anche in modalità contactless, direttamente a bordo grazie all'installazione di 650 SmartPOS con tecnologia Android.Il nuovo servizio dovrebbe essere operativo entro la fine dell'anno. Gli SmartPOS saranno forniti da Pax Italia. E oltre a selezionare il titolo di viaggio del passeggero, accettarne il pagamento tramite carta o smartphone e stamparlo insieme alla ricevuta, saranno in grado di leggere la Tessera Venezia Unica per i trasporti di Venezia, già in possesso della clientela abituale, e di validare i titoli di viaggio acquistati presso la rete di vendita diretta, concessionaria ed emettitrici automatiche, riconoscendo eventualmente anche Bar Code o QR Code. Inoltre, è stato annunciato che SIA renderà disponibile al Gruppo AVM anche un App Store dedicato per gestire ulteriori applicazioni, oltre quella relativa ai pagamenti dei ti...


Amazon testa negli Stati Uniti i pagamenti con il palmo della mano

Secondo indiscrezioni apparse sulla stampa statunitense, Amazon starebbe testando un nuovo metodo di pagamento per i suoi supermercati che sfrutta la scansione del palmo della mano al posto delll'utilizzo delle tradizionali carte di credito. Alcuni dipendenti degli uffici Amazon di New York starebbero testando una tecnologia biometrica chiamata "Orville" per effettuare pagamenti con il palmo della mano. I test attualmente riguardano distributori automatici di bibite e snack e il pagamento avviene attraverso una serie di sensori che riconoscono la mano dell'utente mediante la visione computerizzata e la geometria della profondità. La prima volta che si svolge la procedura viene abbinata la scansione della mano alla carta di credito o debito dell'account Amazon Prime. Sfruttando le tecnologie di computer vision, gli utenti non dovranno appoggiare la mano su uno scanner, perché il sistema di riconoscimento è in grado di identificare la dimensione e la forma della mano senza alcun contatto. L'integrazione di "Orville" dovrebbe iniziare in selezionati punti vendita Whole Foods entro l'i...


Con Intesa Sanpaolo i pagamenti si fanno via smartwatch

Dal 2 agosto 2019 Intesa Sanpaolo consente di disporre pagamenti in mobilità utilizzando lo smartwatch. L'immagine utilizzata per promuovere il nuovo servizio mostra il momento del pagamento, con lo smartwatch posto vicino al pos contactless, mentre la scritta spiega: "Tieni al polso le tue carte Intesa Sanpaolo. Paga contactless con il tuo smartwatch: è gratuito e semplice". Il servizio consente attualmente di associare allo smartwatch il wallet virtuale di Samsung Pay e Apple Pay. Ma a breve, fanno sapere dalla banca, saranno disponibili anche Garmin Pay e Fitbit Pay.


Banca Popolare di Sondrio lancia il sistema di pagamento della startup Instapay

Il 1° agosto 2019 Banca Popolare di Sondrio ha lanciato il servizio di pagamento mobile InstaPay della startup Epiphany. Il servizio è stato inserito all'interno dell'app di mobile banking della banca e segna il debutto in Italia della nuova soluzione di pagamento istantaneo. Il progetto ha coinvolto anche NCR e Domec per l'integrazione delle rispettive tecnologie e consente ai correntisti di pagare in maniera simultanea i propri acquisti direttamente dall'app bancaria,aggiornando in tempo reale sia le movimentazioni bancarie sia i programmi di loyalty dei diversi punti vendita. Funziona così: il pagamento avviene direttamente dall'app della banca e la transazione si basa sulla scansione di un QR code utilizzando la fotocamera dello smartphone. Si possono collegare all'app poi anche i programmi di loyalty, mentre grazie all'integrazione con il sistema WinEPTS di NCR è possibile disporre il pagamento con un'interazione tra lo smartphone del cliente e la cassa del negoziante Il servizio è conforme alla PSD2 e aggiungerà prossimamente alcune funzionalità tra cui il pagamento a ...


Realtà aumentata per l'e-commerce, un'app per i viaggiatori e l'ATM senza-carta. Ecco le novità di Mastercard in arrivo

Si è svolto il 19 giugno 2019 l'appuntamento annuale con il Mastercard Innovation Forum di Mastercard durante il quale l'azienda ha presentato, nella sua Demo Area, le nuove tecnologie e soluzioni di pagamento. L'evento si è svolto per la prima volta all'interno del Pirelli HangarBicocca di Milano. L'edizione 2019 del Mastercard Innovation Forum è stata incentrata sul tema Trusted Life Connections, con l'obiettivo di approfondire l'impatto della rivoluzione digitale sulle città e sui cittadini del futuro. Tra le nuove tecnologie presentate nell'Area Demo, vi è Immersive Commerce: la soluzione tecnologica di virtual reality che replica l'esperienza di acquisto in negozio grazie alla tecnologia VR, con o senza l'ausilio di cuffie. La tecnologia Immersive Commerce è stata sviluppata da Mastercard e NextRev e consente al cliente di sperimentare il brand simulando una reale visita in un punto vendita, attraverso una prospettiva e-commerce a 360 gradi. E' stato poi presentato AR in-store: un prototipo per la fusione tra canale fisico e digitale, che consente agli utenti nuove esperie...


All'aeroporto di Fiumicino nasce il Bistro by Mastercard e un nuovo servizio di parking "senza biglietto"

Mastercard, il 12 giugno 2019 ha presentato, insieme a Aeroporti di Roma (AdR) e MyChef, il Bistro by Mastercard: il suo primo ristorante cashless all'interno dell'aeroporto di Roma Fiumicino. Situato nella Italian Food Street dell'area di imbarco E del Leonardo da Vinci, Bistro by Mastercard si caratterizza per una esperienza di acquisto veloce e tecnologica che elimina completamente l'utilizzo del contante. All'ingresso del ristorante gli ospiti vengono accolti da Pepper, il robot semi-umanoide ottimizzato per l'interazione umana. Il Bistro è poi dotato di un Priceless Touch Table, che integra la tecnologia di pagamento contactless direttamente nel tavolo. Inoltre, lo schermo interattivo è a disposizione dei commensali e consente di navigare tra i vari contenuti multimediali. Si possono quindi ordinare i piatti direttamente dal menù interattivo inserito nel tavolo, approfondire la filosofia dello chef e avere aggiornamenti in tempo reale sul proprio volo, il gate di imbarco, il meteo della città di destinazione. Alla fine del pasto, poi, è anche possibile pagare il conto direttamen...


hsbc lancia la sfida ad alibaba

HSBC ha lanciato il suo primo portafoglio digitale per le start-up e altre piccole imprese di Hong Kong, nel tentativo di respingere l'intensificarsi della concorrenza di Tencent e Alibaba nel suo mercato più redditizio. Il suo portafoglio elettronico PayMe, che consente agli utenti di trasferire piccole somme di denaro, è a disposizione dei privati dall'inizio del 2017. Ma la più grande banca d'Europa per attività sta ora cercando di avere come clienti i piccoli commercianti e ha ricevuto "migliaia di domande" dal lancio di aprile, secondo Stuart Tait, responsabile regionale della banca commerciale per HSBC in Asia Pacifico. L'iniziativa di estendere il servizio, che ora conta 3.000 utenti registrati, agli esercenti è fondamentale perché rappresenta una migliore possibilità di creare nuovi affari. Questo l'obiettivo della banca. Un'attrazione per le aziende che hanno fatto domanda è la promessa di HSBC di mettere a loro disposizione il database di PayMe che conta 1,5 milioni di consumatori di Hong Kong. Ciò li aiuterà a valutare meglio la domanda potenziale di determinati beni e s...


Easycoop: con Paypal la spesa si paga online

PayPal ha annunciato, il 29 maggio 2019, l'avvio di un accordo di collaborazione con EasyCoop, il servizio di spesa online di Coop Alleanza 3.0, per permettere di pagare gli acquisti all'interno del sito easycoop.com anche con un account PayPal. Attualmente il servizio di pagamento della spesa online è attivo a Roma, in Emilia-Romagna e nel Veneto.


VideoYouTube Archives

Alla scoperta del mobile payment attraverso spot, tutorial e altro matariale video postato da produttori e distributori sulla piattaforma di Google. La redazione di OFNews.it seleziona per voi i migliori video da YoutTube. Per inviarci commenti e suggerimenti clicca qui ».

JiffyPay - Intesa Sanpaolo

BNL PAY e Hello! PAY

Guarda tutti i video sui mobile payment

Vai

Il nostro network

Contatti

Of Osservatorio finanziario

Shop. Pay. App. è una realizzazione di Of Osservatorio finanziario. Vai al sito

Visita il sito